Mini Trattori

Horsy 4 x 4

horsy_4x4

HORSY 4×4 è un mini-trattore a 4 ruote motrici, telaio rigido e sollevatore idraulico posteriore a 3 punti, al quale è possibile abbinare tutte le attrezzature normalmente utilizzate coi trattori, ovviamente dimensionate alla struttura e alla potenza della macchina.

Alcune attrezzature normalmente fornite sono: fresa, coltivatore a 5 punte, falciatrice rotativa, tosaprato, aratro monovomere, aratro reversibile, rimorchio; è possibile dotarlo anche di pala frontale e retroscavatore.

Considerata la varietà di attrezzature abbinabili, Horsy è una macchina adatta sia a piccole e medie aziende agricole che per il giardinaggio e la manutenzione delle aree verdi. Grazie al telaio rigido da ottime prestazioni anche in zone collinari con suolo in pendenze sino al 30%.

Caratteristiche Tecniche

Motore: Lombardini 25LD425/2 bicilindrico 4 tempi diesel HP 17 Kw 12,5
g/min 3000 cm3 851
Frizione: monodisco a secco diam. 160 con comando a pedale
Cambio: a 8 velocità di cui 3+3 ridotte in avanzamento e 1+1 ridotta in retromarcia
Telaio: rigido
Differenziale: sull’asse posteriore con bloccaggio e sull’asse anteriore
Trazione: a 4 ruote motrici
Pneumatici: Tractor 6.5/80.12
Freni di servizio idraulici agenti sulle ruote posteriori, freni di stazionamento
meccanici
Presa di Forza: Nr. 1 indipendente a 650 g/min
Sterzo: di tipo meccanico a cremagliera che agisce sulle ruote anteriori
Impianto elettrico: tensione 12 Volts – batteria 50 A/h - impianto luci anteriore
A richiesta: impianto luci posteriore, indicatori di direzione, luci
di emergenza e girofaro
Sollevatore: idraulico a 3 punti
Dispositivo di sicurezza che impedisce l’accensione accidentale del motore
Carrozzeria: cofano motore apribile, parafango posteriore avvolgente, cruscotto,
sedile regolabile
Peso: Kg. 470

Cingolino

cingolino

Il CINGOLINO è un mini-trattore a cingoli in gomma e con sollevatore idraulico posteriore a 3 punti, al quale è possibile accoppiare molte attrezzature quali: fresa, estirpatore a 5 archi, fresa livellatrice a rullo, trincia sarmenti, rasaerba, aratro, rimorchio ed altri attrezzi normalmente utilizzati coi trattori, ovviamente dimensionati alla struttura e potenza della macchina

Considerate le sue dimensioni molto contenute (larghezza esterna carreggiata mm. 910) ed il raggio minimo di sterzata pari a soli cm. 100, il Cingolino è particolarmente adatto alla lavorazione nelle colture a filari e nelle serre dove, oltre all’ottima qualità del lavoro, consente notevoli maggiori rese in termine di tempo impiegato e di minore fatica per l’operatore rispetto al medesimo lavoro eseguito con l’uso di un motocoltivatore.

Caratteristiche tecniche

Motore: diesel bicilindrico HP 17 e HP 21
Avviamento elettrico
Frizione: monodisco a secco diam. 160, con parastrappi, comando a pedale
Trasmissione: a ingranaggi
Cambio: 2 velocità + 2 ridotte in avanti e 1 retromarcia + 1 retromarcia ridotta
Sterzo: a frizione a dischi con freno
Presa di forza: nr. 1 posteriore
Trazione: a cingoli in gomma
Impianto elettrico: tensione 12 Volts – batteria 50 A/h – fari anteriori
Sollevatore: idraulico posteriore a 3 punti
Dispositivi di sicurezza: 1. ROPS sistema di protezione antiribaltamento
2. Impedimento accensione accidentale del motore
Raggio minimo di sterzata: cm. 100
Dimensioni: Larghezza mm. 910
Lunghezza mm. 1800
Altezza max. mm.  1169 con ROPS
Peso: Kg. 540 con motore bicilindrico HP17